Il Fomba Malagasy e la società malgascia

 

IL FOMBA MALAGASY 

 

Indica allo stesso tempo il costume, la tradizione, gli usi, le buone maniere, l’etichetta nella vita quotidiana e nei rapporti sociali;  

 

I valori della società malgascia, ereditata dagli antenati, sono principalmente:  

- la credenza in Dio  

- il culto degli antenati

- la famiglia

- la solidarietà

- la convivenza sociale (Fokonolona)  

 

 LA SOCIETA’ MALGASCIA 

 

 E’ fortemente caratterizzata dalla tradizione. Ha la sua origine nel culto degli Antenati. 

 Prima dell’era industriale e scientifica, la società malgascia (in particolare Merina) era gerarchizzata. La sua organizzazione si basava sulla divisione della popolazione in clan:

- il clan dei nobili (Andriana), discendenti dei re o delle famiglie principesche  

- il clan degli schiavi (Andevo), che erano addetti ai lavori e non avevano potere decisionale

- il clan degli uomini liberi (Hova), né nobili, né schiavi 

 

Fra i due gruppi (Andriana e Andevo) è ancora difficile attualmente che avvengano alleanze matrimoniali.  

 

 Il Fihavanana e il Fokonolona 

 

Il Fihavanana significa: parentela, amicizia, buone relazioni, fondata non sul sangue o sugl’interessi, ma sulla solidarietà. Questa Fihavanana o solidarietà esteso al villaggio, ha creato il Fokonolona. 

 

Nella società tradizionale malgascia, il villaggio era il centro della vita collettiva. Il Foko era il clan legato ad un antenato storico. Il Fokonolona era anche l’assemblea degli abitanti. 

 

Questa istituzione si fondava sulla SOLIDARIETA' e l’AIUTO RECIPROCO:

 

Si offriva la propria  SOLIDARIETA’ a chi discendeva dalla stessa origine o a conoscenti e vicini di fronte ai pericoli e alle necessità. 

 

L’AIUTO RECIPROCO avveniva spontaneamente in vari campi e in diverse circostanze. Ad esempio:

- nelle risaie

- nella manutenzione delle terre appartenenti a persone malate o assenti

- nella riparazione o costruzione di tombe

- nell’assistenza ai vecchi, agli infermi, agli ammalati… 

 

 I Ray aman-dreny 

 Nelle relazioni fra malgasci domina il concetto di anzianità. Il rispetto dei genitori Ray aman-dreny (il padre e la madre) e degli Antenati è sacro. E’ anche attualmente uno dei valori sociali fondamentali. 

 Per illustrare meglio questo concetto del rispetto, alcuni esempi:

- per la strada non si può camminare davanti agli anziani o ai genitori, ma sempre dietro di loro.  Se proprio si ha fretta, bisogna scusarsi e chiedere il permesso di passare.

- a tavola, è sempre la persona più anziana che si serve per prima. Alla fine ci si alza tutti insieme. Se c’è del pollame, il pezzo migliore (più saporito) spetta al più anziano, per rispetto.